Fabbricato in ceme…

Fabbricato in cemento armato

Vi presentiamo la progettazione strutturale di una fabbricato realizzato totalmente in cem...

Read more

Tavole di progetta…

Tavole di progettazione strutturale

Per la modellazione di tale opera sono stati utilizzati software agli elementi finiti per ...

Read more

Fabbricato in zona…

Fabbricato in zona di espansione a Lucera

La seguente struttura è stata realizzata utilizzando i migliori materiali presenti sul mer...

Read more

Recupero struttura…

Recupero strutturale convento a Foggia

Il complesso è vincolato e monitorato dalla sovrintendenza dei beni architettonici. Il lav...

Read more

Progettazione di p…

Progettazione di pala eolica

L’aerogeneratore in questione ha fondazione quadrata di lato 760 cm e altezza di 80 cm. In...

Read more

Progettazione di s…

Progettazione di serbatoio in acciaio

Analisi strutturale di un serbatoio in acciaio lungo 3000 mm ed alto 1800 mm. {gallery}la...

Read more

Struttura mista ce…

Struttura mista cemento armato – legno lamellare Torino.

La relazione strutturale è riferita ad una abitazione civile a struttura mista cemento arm...

Read more

Progettazione mist…

Progettazione mista calcestruzzo-legno massello a Grosseto

Relazione tecnica relativa alla verifica e progettazione strutturale di una abitazione civ...

Read more

Recupero struttura…

Recupero strutturale pilastro cemento armato

1 - DESCRIZIONE GENERALE DELL’OPERA 1.1 Premessa Da oltre un anno nell'edificio di cui t...

Read more

Analisi struttural…

Analisi strutturale legno massiccio abitazione

Analisi strutturale legno lamellare per edificio adibito ad abitazione civile. La struttur...

Read more

Serbatoio in accia…

Serbatoio in acciaio inox per alimenti

Analisi strutturale di un serbatoio per alimenti in acciaio inox AISI 304. Analisi dei ca...

Read more

Blocchi CAD

Blocchi cad di trave in cemento armato. Vengono riportate le specifiche delle armature.

Read more

Le scale in zona sismica

Le scale in zona sismica

Solitamente i vani scala sono racchiusi lungo i quattro lati da apreti in cemento armato, quali quelli relativi ai...

Read more

Generalità e principi fondamentali dei p…

Le strutture intelaiate in zona sismica sono soggette ad azioni orizzontali di particolare rilevanza. Motivo per cui i pilastri...

Read more

Costruzioni in muratura. Principi genera…

Costruzioni in muratura. Principi generali su verifiche strutturali

Gli edifici in muratura devono essere progettati in modo da assicurare un comportamento cosiddetto “scatolare”. Con tale termine si...

Read more

Valutazione della sicurezza delle costru…

Valutazione della sicurezza delle costruzioni in acciaio

Per valutare la sicurezza di un opera in acciaio e quindi la resistenza, la funzionalità, la curabilità e robustezza...

Read more

Pesi per unità di volume dei materiali d…

Ai fini dell’individuazione dei carichi per unità di volume il nuovo d.m. 14 gennaio 2008 riporta una tabella, la...

Read more

Rss

Blocchi CAD

Blocchi cad di trave in cemento armato. Vengono riportate le specifiche delle armature.

Leggi tutto: Blocchi CAD

Le scale in zona sismica

scale in 3dSolitamente i vani scala sono racchiusi lungo i quattro lati da apreti in cemento armato, quali quelli relativi ai vani scala. Pertanto esiste buona possibilità di ancorare rampe e pianerottoli lungo tutto il contorno del vano. Nel caso in cui ci siano solo delle tamponature di chiusura, dovranno prevedersi dei pilastri a sostegno dei pianerottoli di inizio e di fine scala. I pianerottoli intermedi andranno a scaricarsi su delle travi orizzontali.

Leggi tutto: Le scale in zona sismica

Costruzioni in muratura. Principi generali su verifiche strutturali

muroGli edifici in muratura devono essere progettati in modo da assicurare un comportamento cosiddetto “scatolare”. Con tale termine si vuole intendere che le strutture verticali devono essere ben ammorsate non solo tra di esse, ma anche con i solai attraverso delle opportune travi di collegamento in cemento armato. Anche le fondazioni dovranno essere collegate con gli orizzontamenti e con le pareti in muratura in modo da garantire sicurezza ad azioni di natura statica e dinamica.

Leggi tutto: Costruzioni in muratura. Principi generali su verifiche strutturali

Generalità e principi fondamentali dei pilastri

Le strutture intelaiate in zona sismica sono soggette ad azioni orizzontali di particolare rilevanza. Motivo per cui i pilastri devono essere convenientemente armati a flessione e taglio oltre che per sforzo normale semplice. Un aspetto molto importante che si vuole subito chiarire è la necessità di realizzare dei pilastri le cui dimensioni geometriche non si discostino molto da quelle delle travi orizzontali. Infatti nel caso in cui agiscono i soli carichi gravitazionali i momenti che nascono alle estremità delle travi sono dello stesso ordine di grandezza e di verso contrario e pertanto si bilanciano nell’equilibrio nodale, nel caso in cui agiscano nel telaio forze orizzontali, i momenti che insorgono alle estremità delle travi sono generalmente bilanciati da momenti della stessa entità,che si hanno in corrispondenza delle estremità dei due pilastri posti immediatamente al di sopra e al di sotto del nodo in esame. Pertanto il comportamento nei due casi è diverso dovendosi, nel caso di forze sismiche, assicurare il trasferimento dei momenti flettenti fra travi e pilastri. Per strutture site in zona sismica, sorge la necessità di riportare le armature longitudinali della trave all’interno dei pilastri adiacenti ed è chiaro che le dimensioni della trave debbano essere pertanto non troppo più grandi delle corrispondenti dimensioni dei pilastri cui la trave si connette.

Leggi tutto: Generalità e principi fondamentali dei pilastri

Valutazione della sicurezza delle costruzioni in acciaio

acciaioPer valutare la sicurezza di un opera in acciaio e quindi la resistenza, la funzionalità, la curabilità e robustezza dovranno verificarsi gli stati limite ultimi e gli stati limite di esercizio della struttura e di tutti i collegamenti.

Gli stati limite ultimi da verificare, ove necessario, sono descritti dal d.m. 2008 in modo molto chiaro e sono:

-stato limite di equilibrio, al fine di controllare l’equilibrio globale della struttura e delle sue parti durante tutta la vita nominale comprese le fasi di costruzione e riparazione;

Leggi tutto: Valutazione della sicurezza delle costruzioni in acciaio